Menù

I beneficiari dei progetti SAI partecipano ai laboratori e letture del progetto "Mamma lingua"

Incontri, letture, laboratori. Storie per tutti, nessuno escluso. Tanta partecipazione e voglia di stare insieme, di conoscersi, di scoprire l'altro. Grandi e piccini. E' stato un successo il progetto "Mamma lingua" che per tutta la giornata di venerdì che nell'ambito del Bibliopride 2022, la settimana nazionale delle biblioteche, ha visto la partecipazione di tanti cittadini italiani e migranti. Come i piccoli con i loro genitori ospiti dei progetti 𝐒𝐀𝐈 - 𝐒𝐢𝐬𝐭𝐞𝐦𝐚 𝐝𝐢 𝐀𝐜𝐜𝐨𝐠𝐥𝐢𝐞𝐧𝐳𝐚 𝐞𝐝 𝐈𝐧𝐭𝐞𝐠𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 promossi dai Comuni di Orsara di Puglia, Candela, Poggio Imperiale, Manfredonia e gestiti dalla cooperativa sociale Medtraining.

L'incontro è stato organizzato in collaborazione con la Biblioteca la Magna Capitana, la Regione Puglia, l'Università degli studi di Foggia, IBBY Italia, il Centro Come della Cooperativa Farsi prossimo e Nati per Leggere. E' stata un'occasione per affrontare il tema del bilinguismo come strumento di inclusione sociale, di conoscere i risultati del progetto Mamma lingua in alcune regioni e di lanciare le nuove prospettive del progetto. La giornata è stata scandita da tanti incontri di promozione della lettura, laboratori con tanti lettori madrelingua.