Menù

“Che pasticcio, Elfo Berto!”, i migranti di Candela protagonisti del booktrailer

Che cosa ci fanno i migranti dei progetti SAI vestiti da Elfi in pieno clima natalizio, nonostante ci troviamo ancora in piena estate? Sono i protagonisti del booktrailer "Che pasticcio, Elfo Berto!" di Barbara Forte, realizzato dall'associazione L'isola che c'è Puglia nell'ambito del progetto "NarrAttiva - chi semina libri raccoglie pensieri". Per girare il booktrailer, i beneficiati del Sistema di Accoglienza ed Integrazione "Free Entry" e "Vulnerabili" promosso dal Comune di Candela e gestito dalla cooperativa sociale Medtraining, si sono messi in gioco recitando nella magica atmosfera della Casa di Babbo Natale di Candela. Una nuova occasione per vivere un momento di socializzazione, di inclusione, di integrazione con la comunità in cui risiedono ed in cui sono accolti dopo aver lasciato i loro Paesi a causa d guerre, violenze, persecuzioni
Guarda il videohttps://bit.ly/3yZWoEJ

"Che pasticcio, Elfo Berto!" è uno dei libri presentati nel caratteristico borgo dei Monti Dauni in occasione della rassegna letteraria che L'isola che c'è Puglia ha animato nei mesi scorsi. Il progetto, finanziato dalla Regione Puglia nell'ambito del Piano straordinario "Custodiamo la cultura in Puglia 2020-2021" «ha previsto una serie di azioni di promozione della lettura: - spiega Benito Quaglia, presidente del sodalizio - la rassegna letteraria che ci ha permesso di presentare in paese alcuni libri di autori esordienti e di editori indipendenti; l'attivazione di gruppi di lettura che hanno coinvolto anche i più piccoli in questo percorso; la realizzazione dei booktrailer che attraverso il video raccontano i libri che abbiamo letto ed ospitato». Tra i volumi che hanno suscitato maggiore attenzione, "Che pasticcio, Elfo Berto!" dedicato ai più piccoli, ambientato al Polo Nord, dove fervono i preparativi per il Natale, e tutti gli Elfi - interpretati nell'occasione dai migranti accolti nei progetti SAI di Medtraining - sono indaffarati. A partire dallo sbadato Elfo Berto. Tutti i booktrailer realizzati sanno proiettati il prossimo 30 luglio 2022, in piazza Matteotti a partire dalle ore 21.30.