- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Menù

Casa delle Culture di Bari, inaugurato lo "Spazio Sociale per Leggere" per bambini/i di seconda generazioni

E' stato inaugurato a Casa della Culture di Bari il nuovo spazio Sociale interculturale per Leggere della Biblioteca Popolare Diffusa e di Comunità promossa dall'Assessorato al Welfare del Comune di Bari e rivolto a bambine/i di seconda generazione. La Casa delle Culture Città di Bari al quartiere San Paolo è tra i quattro hub educativi dedicati alla lettura che l'assessorato al Welfare ha coinvolto nell'ambito del Piano Cittadino di contrasto alle #povertàeducative 2021-22.

Si tratta di uno spazio dove i libri, i narratori parlano di storie, migrazioni, culture, accoglienza, nomi, viaggi dal mondo. Il primo appuntamento si è svolto venerdì 12 novembre in compagnia di "Di qua e di là dal mare: filastrocche migranti" e il reading di filastrocche con l'autore con Carlo Marconi delle Edizioni Gruppo Abele. Il Centro polifunzionale comunale "Casa delle Culture" dell'assessorato al Welfare del Comune di Bari è gestito dalla cooperativa sociale Medtraining in ATI con la cooperativa San Giovanni di Dio. Neri suoi spazi - in via Barisano da Trani 15, nel quartiere di San Paolo - è stata allestita una Biblioteca per minori di seconda generazione. In questo spazio è possibile giocare, socializzare, leggere e prendere in prestito un libro, donare libri, proporsi per letture ad alta voce, partecipare agli eventi di animazione alla lettura; sono dotati di patrimonio librario specifico, di nuova acquisizione e con donazione di cittadini. Le attività sono coordinate dalla Biblioteca Dei Ragazzi-e Bari Progetto Città Coop. Soc. in rete con enti ed organizzazioni del welfare cittadino.