Menù

L´olio "Volío" tra i protagonisti della terza edizione del "Miglior olio". Domani la serata di premiazione

In gara per posizionarsi tra i migliori oli 2019 del territorio. Perchè l'olio "Volío" ha un gusto diverso. Il gusto dell'inclusione sociale e lavorativa, un olio extravergine d'oliva che ha l'obiettivo di rafforzare l'offerta di servizi rivolti a persone con disabilità psichica e contrastare lo stigma nei confronti di quanti affetti da questa forma di disagio. E così, giovedì 27 febbraio, a Chieuti presso la Sala Convegni della cooperativa Frentana, anche l'olio "Volío" sarà tra i protagonisti della terza edizione del "Miglior olio".

E comunque vada, sarà un successo. Perché il nostro olio ha già vinto. Perché rappresenta il frutto concreto del lavoro di persone con disabilità psichica coinvolte in attività di formazione teoriche e pratiche connesse al ciclo produttivo dell'olio extravergine.