- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Menù

Orsara di Puglia, al via il progetto ´Orticaria´ per l’inclusione sociale delle persone con disagio mentale

Ha preso ufficialmente il via, lo scorso 26 maggio, presso il vivaio forestale 'Acquara' il progetto 'ORTICARIA - L'inclusione sociale delle persone con disagio psichico attraverso l'ortocoltura' - realizzato dalla cooperativa sociale Medtraining di Foggia e dal Comune di Orsara di Puglia in collaborazione con il Centro di Salute Mentale di Troia, il Centro Diurno Itaca di Troia, l'Arif (Agenzia Regionale Attività Irrigue e Forestali) e la cooperativa sociale Ortovolante. Il progetto 'ORTICARIA - L'inclusione sociale delle persone con disagio psichico attraverso l'ortocoltura' nasce come naturale prosecuzione del progetto di 'Ortoterapia' sperimentato con successo nei mesi scorsi dal Comune di Orsara di Puglia.

Il Centro di Salute Mentale di Troia ha provveduto ad individuare le persone con disagio mentale impegnate in un percorso di affiancamento e di accrescimento delle loro capacità sociali e personali utilizzando le metodologie e le tecniche dell'orto-silvoterapia. Dopo un periodo di formazione tecnica, i beneficiari del progetto saranno coinvolti in attività di semina, di messa a dimora delle piantine, di ideazione e creazione di aiuole con diverse varietà e differenti tempi di fioritura.A riguardo, la cooperativa sociale Medtraining, in collaborazione con la cooperativa sociale di tipo B Ortovolante, a titolo gratuito mette a disposizione il personale necessario allo svolgimento delle attività. Il progetto avrà la durata di 12 mesi.