Menù

Candela, Telenorba racconta il progetto di ortoterapia

"Curare il disagio psicosociale attraverso l'orto-terapia: è l'obiettivo del progetto presentato a Candela, rivolto a 15 persone in cura nei servizi di salute mentale dell'Asl di Foggia". Anche il Telegiornale di Telenorba, grazie al servizio curato da Pietro Loffredo, si è occupato del progetto di inclusione sociale promosso dal Comune di Candela attraverso attività di ortoterapia che coinvolgono 15 utenti segnalati dai servizi sociali dei Comuni coinvolti, in stretta sinergia con i servizi territoriali dell'Asl, in particolare della salute mentale.



L'iniziativa - finanziata dal GAL Meridaunia - coniuga la cultura dell'accoglienza con l'attenzione ambientale. Il progetto gestito dalla cooperativa sociale Medtraining di Foggia si sviluppa in due interventi: formazione e attività laboratoriali, con l'intento di realizzare un orto. Le attività laboratoriali di ortoterapia si svolgeranno sui terreni della cooperativa agricola 'La Croce Farascuso' e della parrocchia 'Sant' Andrea'. Ad affiancare il lavoro dei beneficiari coinvolti, un'equipe di figure professionali composta da psicologi, assistenti sociali, educatori e personale tecnico. Nel video l'intervista a Carmine Spagnuolo, presidente della cooperativa sociale Medtraining.