- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Menù

Regione Puglia, un bando per 245 tirocini formativi retribuiti nelle Asl pugliesi.

Tirocini formativi da svolgere presso le Aziende Sanitarie Locali pugliesi e retribuiti dalla Regione Puglia. Per questo nuovo bando, via Capruzzi ha stanziato 850mila euro per l’erogazione di 245 tirocini formativi. Nello specifico saranno attivati: n. 53 tirocini presso il Policlinico di Bari; n. 80 tirocini nell’ASL BA; n. 37 tirocini nell’ASL LE; n. 29 tirocini nell’ASL BAT; n. 12 tirocini nell’ASL FG; n. 34 tirocini nell’ASL BR.

Secondo quanto riportato nell’avviso, l’indennità mensile che sarà percepita da ogni tirocinante sarà di 450,00 euro. I requisiti per presentare domanda per accedere ai tirocini formativi, sono i seguenti:

-       essere cittadini italiani o avere regolare permesso di soggiorno nello stato italiano;

-       essere residenti nel territorio della Regione Puglia da almeno 6 mesi;

-       essere iscritti presso le liste del centro per l’impiego;

-       essere disoccupati di lunga durata;

-       non essere titolari di ammortizzatori sociali neanche in deroga;

-       non aver svolto esperienze di tirocinio presso i soggetti ospitanti selezionati. 

Tanti gli ambiti di intervento dei tirocini, da funzioni di manutenzione classica delle strutture, pulizia specializzata degli ambienti sanitari, la manutenzione specialistica di tipo edile sino alle attività di reception ed accoglienza, refezione ed attività amministrativa in genere. Tutti gli interessati potranno presentare domanda online tramite il portale telematico appositamente creato sul sito www.sanita.puglia.it entro e non oltre il 20 di febbraio. Per conoscere meglio tutte le modalità di presentazione della domanda è possibile scaricare il bando a questo link.